PAUL KLEE                               

 

     VORREI PARLARE DI PAUL KLEE......   

       MENTRE GUARDO LE SUE OPERE  SENTO LA  MIA MENTE ENTRARE NEL COLORE ESPANDERSI PER LASCIARSI AVVOLGERE E GUIDARE IN UN MONDO FANTASTICO DOVE LA CREATIVITA' PERSONALE TROVA  OPPORTUNITA' EPRESSIVE.  LE FORME SONO COME TASSELLI,PRETESTI, TRAMPOLINI,VEICOLI PER ESPLORARE LO SPAZIO,  IMMERGERSI NEL COLORE  IN MODO  OGNI VOLTA DIVERSO E ORIGINALE IN UN CALEDOSCOPIO DI EMOZIONI.   

                                                                                *

          TRA GLI ARTISTI DEL NOVECENTO  E' QUELLO CHE AMO DI PIU'

        NATURALMENTE NON SONO UNA ESPERTA DI ARTE, AMO QUESTO TIPO

        DI CREATIVITÀ IN MODO SPONTANEO, ISTINTIVO.

             Di lui mi piace la grande versatilita' artistica e creativa

             infatti fu musicista  (suonava il violino) , scrittore, poeta, pittore.     

           le sue opere sono come composizioni musicali ritmiche,

             racchiudono lo spazio usando le forme senza ridurlo o imprigionarlo

             ogni quadro e' unico  emozionante, irripetibile,

            come il titolo che gli attribuisce .

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

                                I MIEI PREFERITI

 

     IL GIARDINO DEL TEMPIO

Risultati immagini per klee dancing girl

     CASTELLO E SOLE

Risultati immagini per paul klee quadri

       COLORE

 

Risultati immagini per klee dancing girl

CITTA' DI SOGNO

Argomento: ARTE

Nessun commento trovato.

Nuovo commento

 

 HOMEPAGE

********************************************************************

 GATTO E UCCELLO

PAROLE DAI DIARI DI PAUL KLEE......

"Il colore mi ha preso. Non ho bisogno di impadronirmene. Mi ha preso per sempre, lo so. Questo il significato di quest'ora felice:siamo una cosa sola io e il colore. Sono pittore".

   PALLONCINO ROSSO(1922)

      PESCE MAGICO

File:Fish Magic.JPG

"La luce e le forme razionali
sono in lotta, la luce
le mette in movimento, piega
angoli retti,
curva parallele,
costringe i cerchi dentro gli intervalli,
rende l'intervallo attivo."

da "Poesie" di Paul Klee

 

    GIARDINO DI TUNISI

Paul Klee - Giardino di Tunisi 1919

     L'UOMO DEL FUTURO

     POLIFONIA

"Più lo sguardo del pittore penetra nelle cose e piùsi impone a lui, al posto di un'immagine della natura compiuta, la sola immagine importante della natura: la genesi"

dai diari di Paul Klee

   PAESAGGIO MIRACOLOSO

"Un po' di sublime
un po' di stravaganza
un po' di bizzarria
qualcosa di spirituale c'è sempre
dietro serrature e chiavistelli."


da "Poesie" di Paul Klee

      SENECIO

   STRADE PRINCIPALIE STRADE SECONDARIE

"La mia mano strumento di una sfera lontana. Quello che funziona non  la mia testa, ma qualcos'altro, una cosa superiore, in qualche luogo. Devo avere grandi amici  noti o anche sconosciuti".

    cosmic composition

     FUOCO DELLA SERA

Contatti

SOGNO DI FARFALLA sognodifarfalla@libero.it